Viaggio di nozze alle Maldive: una destinazione da sogno per una luna di miele extralusso

1190 isole coralline su 90 mila km2, una moltitudine di isole e atolli bagnati dall’Oceano Indiano, dove ogni angolo è paradisiaco e ogni minuto trascorso è indimenticabile. Le Maldive: il luogo ideale per un viaggio di nozze in un arcipelago che sembra essere stato cesellato da un abile gioielliere per offrire solo il meglio ai suoi visitatori. Sabbia purissima come oro, mare limpido e trasparente come un turchese prezioso, vegetazione avvolgente e lussureggiante. In mezzo a questi preziosi gioielli, spuntano gli scrigni della beatitudine: ville lussuose e appartamenti privati in cui trascorrere le ore più felici della convivenza matrimoniale.

Le isole degli sposi: Moofushi e Halaveli

L’isola di Moofushi nell’arcipelago delle Maldive è un eden di riservatezza e tranquillità. Qui si trovano resort esclusivi, con elevati standard di servizi e cortesie per gli ospiti.

A nord rispetto a Moofushi, si trova l’isola di Halaveli, molto suggestiva per la sua vegetazione e per la disposizione di alcune delle lussuose ville da affittare per una luna di miele sospese sull’oceano, dove trascorrere romantiche serate in compagnia. Un viaggio di nozze in questi luoghi si traduce facilmente in oziose giornate, tra massaggi, nuotate libere nel mare, passeggiate, gite in barca, rinfrescanti cocktail su terrazze vista mare in stile “dolce vita”. Gli spiriti avventurosi, anche, potranno apprezzare tutto ciò che ha da offrire questo luogo magico: le immersioni nei pressi dell’Atollo di Ari è una delle cose più belle da provare. Facile incontrare alcuni degli animali più grandi del pianeta, come pesci martello e squali balena.

L’Oceano è bello da vivere anche solcando le sue superfici. Il modo più romantico e memorabile è farlo con una gita su un dhoni, una tradizionale imbarcazione locale costruita a mano con il legno della palma da cocco.

Maldive è anche cultura. Male, la capitale, merita una visita per apprezzarne la sua varietà e multiculturalità. Gli edifici variopinti che ospitano bar e ristoranti, così come i vivaci mercati e il bagliore della cupola d’oro della moschea di Hukuru Miski che si intravede da ogni angolo dell’isola. Malè ospita anche il Museo Nazionale che illustra la storia delle isole fin dal Medio Evo, ma anche la Galleria d’Arte Nazionale moderna. Infine, un’oasi refrigerante – dopo una giornata da turisti – è il Parco del Sultano per immergersi nuovamente nell’eden delle emozioni.

Anche le cene alle Maldive non possono essere che speciali per i novelli sposi. L’influenza della vicina India e dello Sri Lanka si ritrovano nel tocco speziato, esotico, aromatizzato e piccante della cucina maldiviana. Una sinfonia di sapori che esaltano le portate principali a base di pesce e frutti di mare. Il piatto nazionale è il mas huni un impasto a base di cocco, tonno, cipolla, peperoncino con una spruzzata di limone avvolto nel roshi, il morbido pane tradizionale. I pasti sono regolarmente accompagnati da una tazza di tè nero addolcito.

Quali sono i resort migliori delle Maldive

Per un viaggio di nozze di lusso alle Maldive, i resort sono quasi una scelta obbligata, anche se alcuni mantengono – solo all’apparenza – un aspetto “primitivo” e spartano, i confort non mancano:

  • Il Lankanfushi è tra i migliori alle Maldive. È un complesso eco-friendly dotato di 46 ville. Si raggiunge con 20 minuti di volo in idrovolante dall’aeroporto di Malè. Le sue ville – spaziose e semplicemente arredate – costruite in legno, si affacciano sul mare e sono dotate di ponti e terrazze su palafitte che si espongono sull’oceano per una vista mozzafiato. Si prova la sensazione di essere sospesi sul mare o sul ponte di una nave con la brezza costante proveniente dal mare. Il complesso ha anche un centro spa e termale.
  • Il Soneya Jani combina natura e lusso. Il nome dell’hotel è un termine sanscrito che significa “saggezza”. La sua peculiarità è che si trova sull’isola di Medufaru all’interno di un minuscolo arcipelago di 5 isolotti afferenti all’atollo Nunu. Il complesso residenziale si compone di 24 ville sull’oceano e 1 sulla spiaggia, tutte circondate da un’avvolgente vegetazione tropicale a un passo dalla laguna turchese.
  • Il Kandolhu Maldives è un lussuoso boutique hotel posizionato sul confine con la barriera corallina, le cui spiagge sono bianchissime e soffici al tatto. Riscaldati dal sole, distesi sulle vellutate spiagge bianche, con il mare che lambisce i corpi, circondati dal nulla, e nella riservatezza più completa non si può che lasciarsi andare a dolci effusioni.

Hurawalhi island Resort è il più innovativo e sorprendente dei resort di lusso alle Maldive. È eco-compatibile in tutto, autosufficiente e possiede il più grande ristorante subacqueo del mondo, oltre a eleganti ville per i suoi ospiti e accoglienza con lo champagne. È raggiungibile con un volo di 40 minuti dall’aeroporto di Malè. Il resort si compone di 90 ville di cui 60 sul mare e 30 sulla spiaggia, tutte elegantemente arredate, con ottima e sontuosa biancheria, letti king size e terrazze private con vista panoramica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.