Viaggio di nozze extra lusso a Yasawa e Mamanuca: Fiji

Resort immersi nella natura incontaminata, spiagge bianchissime, mare cristallino, palme. È la carta di identità dell’arcipelago delle Fiji. Destinazione ideale per un viaggio di nozze da sogno, ma dove andare per uscire dai soli circuiti e dalle solite proposte, ma senza rinunciare al comfort? La risposta è alle isole Mamanuca e alle Yasawa: due micro-arcipelaghi, frequentati dai turisti, ma senza aver perso la loro incontaminata purezza e autenticità.

Dove si trovano le isole Mamanuca e Yasawa

A ovest di Viti Levu – l’isola principale delle Fiji – emergono queste due conformazioni di origine vulcanica. Per la loro vicinanza alla frequentata Nadi, l’accesso è facilitato, così come la presenza di molte strutture ricettive. Tuttavia, l’ambiente è lungi dall’essere frastornante e confusionario. Gli sposi che giungono qui, possono godere di ogni confort e assistenza da parte del personale dei resort in un’atmosfera tranquilla e rilassata, come se tutto fosse fatto su misura dell’ospite.

Le Isole Mamanuca sono composte da 25 isolotti – molti privati e alcune disabitate – che si raggiungono da Nadi con un traghetto che impiega circa 40 minuti per arrivare sull’isola maggiore. Man mano che ci si avvicina, si percepisce subito la sensazione di entrare in un paesaggio da cartolina, quasi irreale. Le isole principali e spesso frequentate sono Vomo, Bounty, South Sea Island, Treasure Matamanoa, BEachcomber e Moturiki nota perché è stato girato il film “Cast Away Island”.

Le isole Yasawa, invece, si trovano nella provincia di Ba. Sono 25 isolotti che coprono una superficie di 135 km2. Le isole di questo micro-arcipelago sono più grandi di Mamanuca, più lussureggianti, selvagge e ricoperte da foreste rigogliose e rilievi fino a 600 m sopra il livello del mare. Le isole più “turistiche” sono Drawaqa, Waya, Nanuya, Naviti, Nacula, Viwa e Nanuya Levu, nota per essere stata la location del film Laguna Blu. Queste isole sono ricche dei migliori resort delle isole Fiji.

Ma quale di queste è l’isola ideale per un viaggio di nozze? Dipende molto dalle richieste e dall’indole degli sposi, ma sicuramente Vomo (Mamanuca) è una location da sogno e ospita uno dei resort di lusso più prestigiosi del micro-arcipelago.

Il luogo del romanticismo e della passione per eccellenza dove sfogare le proprie fantasie di novelli sposi è il Blue Lagoon Beach Resort a Nanuya Levu (Yasawa). Sempre sull’isola di Nanuya si trova anche il Botaira Beach Resort, il Paradise Cove e il Viwa.

Quali sono i resort più interessanti di Mamanuca e Yasawa

Su Beachcomber Island (Mamanuca) – a 20 km da Nadi – si trova il Beachcomber Island Resort che offre diverse tipologie di alloggi, dalla tipologia più spartana del Coconut Lodge (con bagno in camera) realizzata in legno e paglia intrecciate fino ai bure, confortevoli abitazioni tipiche del posto. L’isola e il resort praticamente “coincidono”. L’isola la si può percorrere a piedi in soli 15 minuti e offre la sensazione unica di trovarsi nel mezzo del nulla. Le tavolate sono condivise, il tempo libero è infinito per praticare snorkeling, avvistare squali, visitare il piccolo ricovero per tartarughe, imparare a spaccare le noci di cocco, intrecciare palme, fare un giro sulla banana boat. Anche questo è lusso!

Il Mantaray Island Resort (su Nanya Balavu – gruppo delle isole Yasawa) – come dice il nome stesso – è l’isola delle mante. Qui è d‘obbligo rispondere al richiamo dei traghetti che la mattina, subito dopo colazione, arrivano per prendere i turisti e portarli al luogo di avvistamento delle mante, dove poter anche immergersi e nuotare – a debita distanza – con queste enormi e spettacolari creature del mare. Il resort offre diverse tipologie di alloggio ed è immerso in una rigogliosa vegetazione. Uno dei veri lussi di questo resort è poter dormire a due passi dal mare separati dall’oceano solo da qualche cespuglio e dalle amache. Intimità e privacy garantite.

Su Waya Island (Yasawa) si trova l’Octopus Resort gestito da una coppia di europei. È uno dei resort più ricercati e curati rispetto alla media. Gli alloggi sono tutti in stile locale, mentre la zona ristorante è molto ben servita e ricca di proposte e si affaccia sul mare. Il resort organizza diverse serate di intrattenimento e attività extra per gli ospiti, dai tour guidati, alle escursioni e alle visite ai villaggi locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.