Il viaggio di nozze di lusso alle Hawaii: c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Un viaggio di nozze di lusso alle Hawaii è forse una destinazione scontata, tra le più richieste, ma non è così! Ci sono isole delle Hawaii che non conoscete e che sono nidi d’amore ideali da scoprire per i neosposi. Le Hawaii sono terre leggendarie, dai paesaggi mozzafiato, e scenari struggenti. Un arcipelago perfetto sia per gli amanti delle vacanze sportive, sia per chi desidera solo il completo relax tra foreste tropicali, parchi e oceano. Quale isola o isole scegliere per una luna di miele indimenticabile?

Le isole da incanto alle Hawaii per un viaggio di nozze perfetto

Ogni isola hawaiana ha una sua peculiarità, una personalità e qualcosa da scoprire. Ecco alcune delle isole dell’arcipelago, tra le più note e meno note da scegliere come destinazione per la luna di miele.

  • Oahu: è l’isola della capitale Honolulu. È un’isola dalle caratteristiche “commerciali”, l’atmosfera da metropoli, amenità culturali, storiche, gastronomiche e naturali. La capitale ha uno spirito internazionale, ma molto accogliente, con la più ricca e ampia offerta di resort di lusso.
  • Maui: l’isola prende il nome dal semidio Maui. Il territorio è variegato, dalle imponenti montagne alle spiagge immacolate. Il vulcano Haleakala offre spettacoli di colori e tramonti fatti apposta per chi è innamorato. I villaggi sono piccoli, ma ben forniti e gli amanti delle passeggiate ameranno i percorsi panoramici sulla Road To Hana.
  • Big Island: come suggerisce il nome, l’isola è grande ed è un paradiso naturalistico ideale per gli sposi che amano restare in intimità circondati da spiagge, foreste, vulcani attivi e vulcani dormienti, giardini botanici, cascate ed … eccellenti ristoranti.
  • Kauai: l’isola giardino. Alcune aree sono raggiungibili solo via mare o via aria. I resort, qui, offrono la possibilità di effettuare escursioni in kayak lungo la Napali Coast o nell’entroterra al Waimea Canyon.
  • Molokai: è l’isola più lontana dai circuiti turistici. Abitata dai nativi hawaiani, molto accoglienti e amichevoli. Non ci sono veri e propri resort di lusso, ma la possibilità di affittare un cottage tutto per sé e godere dei ritmi lenti, della vita semplice (non esistono semafori), senza affanni per il domani è decisamente un lusso immateriale molto prezioso e più utile per rinfrancare il proprio spirito e riprendersi dalle fatiche dell’organizzazione di un matrimonio: tutto in un paesaggio da idillio.
  • Lanai: è l’isola abitata più piccola dell’arcipelago hawaiano. Dista 15 chilometri da Maui ed è un eden tropicale. Pur essendo distante dai circuiti turistici più frequentati, ospita gli alloggi più lussuosi dell’arcipelago con tutti i confort per una vacanza all’insegna del benessere e della spensieratezza. Ci sono campi da golf estremamente curati e aree semisconosciute che si possono visitare solo a bordo di veicoli 4X4. Tra le curiosità, l’isola è sede del Lanai Cat Sanctuary, un “santuario” che ospita oltre 500 gatti che vivono in libertà, felici e ben curati dalla popolazione.

I migliori resort delle Hawaii

Un viaggio di nozze di lusso alle Hawaii richiede un’accoglienza di lusso e un resort a 5 stelle. Ecco alcuni dei migliori hotel e resort hawaiani:

  • Hilton Hawaiian Village – Waikiki Beach Resort: situato sulla spiaggia di Waikiki, sull’isola di Oahu, nella capitale Honolulu. È un resort che offre il giusto mix tra eccellenza ricettiva e ospitalità in stile hawaiano. Servizi SPA, 5 piscine, la struttura si affaccia sulla Laguna Duke Kahanamoku. Ogni venerdì, il resort offre spettacoli pirotecnici di livello.
  • The Royal Hawaiian Collection Resort: anche questo resort si trova a Honolulu – Waikiki. La struttura si compone di 528 camere, un centro benessere, due piscine, scivolo acquatico, bagni con vasche idromassaggio.
  • Hyatt Palace: hotel 5 stelle sempre situato sulla Waikiki Beach, dispone di 426 camere arredate in base a quattro stili diversi come una sorta di boutique hotel in grande stile. Comodità, relax in spirito hawaiiano, divertimento.
  • St. Regis Princeville Resort: si trova sull’isola Kauai ed è tra i più prestigiosi resort dell’arcipelago. È un resort che garantisce tutto ciò che un ospite si aspetta da una struttura ricettiva extra-lusso (campi da golf, un sofisticato ed elegante bar semi-sommerso, accesso alle spiagge diretto e privato.
  • Ritz Carlton a Kapalua: resort lussuoso immerso nella riserva naturale da Kapalua, sull’isola di Maui. Il centro termale del resort offre trattamenti ispirati alle tradizioni locali, oltre a un fitness center e due campi da golf circondati da una natura spettacolare e lussureggiante.
  • Fairmont Orchid resort: si trova lungo la imponente Kohala Coast a Big Island. Le 540 stanze, ampie, luminose e lussuose sono ispirate e arredate secondo la cultura hawaiana, ma in modo molto originale a accogliente. Il suo centro benessere è tra i più premiati dell’arcipelago. La piscina panoramica si affaccia sull’oceano e nei sei ristoranti del complesso si trova la più ampia varietà di cucina, dalla locale a quella internazionale.
  • Kauai Marriott Resort a Lihue: l’hotel mette a disposizione 345 stanze e 11 suite arredate in stile moderno e di design. Le stanze affacciano tutte sull’oceano, sulla piscina e sul giardino. All’interno del resort ci sono cinque ristoranti di classe, un centro fitness, la Spa con servizi e trattamenti innovativi di ultima tendenza per il benessere dei propri ospiti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.